A Milano è in pieno svolgimento il corso di formazione gratuita per i 40 aspiranti imprenditori under 35, selezionati nell’ambito del programma YEP – Young Enterprise Program.

Nella seconda settimana di lezione, sotto la guida dei formatori di FabriQ, i partecipanti hanno cominciato ad affrontare un tema fondamentale come il Business Model Canvas, uno strumento strategico che utilizza il linguaggio visuale per creare e sviluppare modelli di business innovativi. Si tratta di una tabella divisa in 9 riquadri, che consente di rappresentare visivamente il modo in cui un’azienda crea, distribuisce e cattura valore.

business-model-canvas

Come primo passo, la classe si è concentrata su 4 sezioni del modello: 1) proposta di valore; 2) attività chiave; 3) risorse chiave; 4) partner chiave. Dopo aver studiato i casi di alcune aziende famose o comuni, come la pizzeria di quartiere, gli aspiranti imprenditori (singoli o in team) si sono cimentati nella compilazione del Business Model Canvas per le proprie idee, che iniziano ad assumere una forma più strutturata e concreta.

IMG_1682

 

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s